Questo sito contribuisce alla audience di

Aròldo (re di Inghilterra)

re di Inghilterra (m. Oxford 1040). Nel 1035, alla morte del padre Canuto il Grande, assunse il comando dei territori a nord del Tamigi, ma due anni dopo si riappacificò con Godwin e divenne re di tutta l'Inghilterra, compreso il Wessex dove fece assassinare il principe Alfredo e bandire la regina Emma. Morì mentre il fratellastro Harthacnut, re di Danimarca, stava preparando l'invasione dell'isola.

Media


Non sono presenti media correlati