Questo sito contribuisce alla audience di

Aròldo II (re di Danimarca e di Norvegia)

re di Danimarca e di Norvegia (m. ca. 985), detto Blåtand (Dente azzurro). Convertitosi al cristianesimo, fu subito imitato da gran parte del suo popolo. Ottenne il Regno di Danimarca nel 936 e quello di Norvegia nel 975. Nel 982 liberò il suo Paese dalla soggezione al regno tedesco di Ottone II.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti