Questo sito contribuisce alla audience di

Arakan, mónti-

catena montuosa della Birmania (Myanmar) tra la valle del fiume Irrawaddy a E e il golfo del Bengala a W (altezza massima: il monte Victoria, 3053 m). Si allunga ad arco, parallelamente alla costa, dai monti Chin a N a capo Negrais a S, emergendo nuovamente nelle isole Andamane e Nicobare. È abitata da popolazioni Chin che vivono dello sfruttamento forestale e di una scarsa agricoltura. In birmano, Arakan Yoma.

Media


Non sono presenti media correlati