Questo sito contribuisce alla audience di

Arbuzov, Aleksej Nikolaevič

autore e regista teatrale russo (Mosca 1908-1986). Attivo fin dagli anni Venti, cercò la fusione di motivi epici e intimistici. Tra i suoi drammi ebbero maggior successo Tanja (1939), Accadde a Irkutsk (1959) e La promessa (1965, tit. orig. Mio povero Marat), storia di sentimenti in cui è svolto il tema degli ideali che sfioriscono con la giovinezza. Altre opere: Giorni fortunati di un uomo sfortunato (1968), Attesa (1976), Giochi crudeli (1977).