Questo sito contribuisce alla audience di

Arcàdia Lusitana

accademia letteraria portoghese, fondata nel 1756 a Lisbona da un gruppo di scrittori (A. Diniz da Cruz e Silva, T. Gomes de Carvalho, M. Esteves Negrão, P. A. Correia Garção e altri) per reagire agli eccessi del barocchismo. Nel loro impegno di ritornare ai modelli classici nella poesia e nel teatro, gli arcadi ottennero modesti risultati sul piano artistico, ma contribuirono al rinnovamento critico, pedagogico e scientifico promosso dal Pombal. L'Arcadia Lusitana si estinse nel 1774. Fra i suoi maggiori esponenti ebbe M. de Figueiredo e D. dos Reis Quita.

Media


Non sono presenti media correlati