Questo sito contribuisce alla audience di

Arcesilào III

re di Cirene (seconda metà del sec. VI a. C.). Nipote di Arcesilao II, per fronteggiare una rivolta di tipo democratico si appoggiò a Samo e alla Persia, cui fece atto di sottomissione. Ucciso nel 510 a Barce, fu poi vendicato dai Persiani.