Questo sito contribuisce alla audience di

Arciniegas, Germán

giornalista e saggista colombiano (Bogotá 1900-1999). Ministro dell'Istruzione (1944-48), professore di sociologia all'Università di Bogotá e di letteratura ispano-americana negli USA, è stato più volte ambasciatore anche in Italia. Nella sua opera affronta brillantemente temi di storia e di attualità politica latino-americana. Fra i suoi libri si ricordano El estudiante de la mesa redonda (1932), Biografía del Caribe (1946, trad. it. Il mare d'oro), Entre la libertad y el miedo (1952, trad. it. Tra la libertà e la paura), Cosas del Pueblo (1962), El continente de los siete colores (1965), Nuevo Diario de Noé (1969), América en Europa (1975), El revés de la Historia (1979) e due saggi su Bolívar del 1984 e del 1988.

Collegamenti