Questo sito contribuisce alla audience di

Arctocebus

genere di Primati della famiglia dei Lorisidi, cui appartiene la sola specie Arctocebus calabarensis, nota come potto dorato (o artocebo del calabar o anguatibo), diffusa in Nigeria, Camerun e aree limitrofe e nota solo in base a pochi esemplari. Specie simile al potto, ma più piccola, raggiunge una lunghezza di circa 30 cm, con coda cortissima; il pelo è folto e lanoso, dorato e lucente, bruno rossiccio con parti inferiori più chiare. Il muso è più scuro, con una stria bianca che copre il naso e la fronte. Il pollice è opponibile. Questi animali trascorrono gran parte del tempo saldamente aggrappati ai rami con le zampe posteriori, a testa in giù. Si tratta di una specie poco conosciuta.