Questo sito contribuisce alla audience di

Ardigò, Achille

sociologo italiano (San Daniele del Friuli 1921). Studioso di estrazione culturale cattolica, si è cimentato in numerose ricerche in tema di comunità, mutamento sociale, crisi dello Stato sociale e nuove forme di emarginazione, sviluppando anche un'interessante linea di ricerca teorica. Si deve soprattutto ad Ardigò l'attenzione della sociologia italiana per la scuola fenomenologica e il tema dei “mondi vitali” di A. Schütz. Ha diretto il Dipartimento di Sociologia dell'Università di Bologna. Fra i suoi lavori più significativi: Crisi di governabilità e mondi vitali (1980), Per una sociologia oltre il post-moderno (1988), La Costituzione e i giovani: un'eredità da riscoprire (1989, in collaborazione con C. Cipolla), Conoscere il volontariato (1990, in collaborazione con I. Colozzi), Ricerca sociale e politiche culturali (1991, in collaborazione con E. Minardi), Società e salute (1997), Volontariati e globalizzazione: dal privato sociale ai problemi dell'etica globale (2001).