Questo sito contribuisce alla audience di

Ardizóni, Simóne

bulinista italiano (sec. XV). Originario di Reggio nell'Emilia, era attivo a Mantova con Andrea Zoan nel 1475, anno in cui Mantegna intentò loro un processo accusandoli di servirsi abusivamente di suoi disegni. Probabilmente alcune incisioni (Flagellazione, Sepoltura di Cristo, Discesa dalla Croce, Cristo al Limbo), attribuite a Mantegna e dedotte da suoi disegni giovanili, spettano invece all'Ardizoni.