Questo sito contribuisce alla audience di

Arenberg, cónti e prìncipi di-

famiglia nota dal sec. XII, il cui ramo originario si estinse nel 1280; nome e domini passarono ai conti La Marck, quindi a una linea iniziata da Jean de Ligne, creato conte (1547) da Carlo V. Il figlio Karl (1550-1616) ampliò i domini sposando Anna di Croy e divenne principe nel 1579. Altri esponenti della famiglia furono Philipp Karl (1587-1640) duca di Arschot, che Filippo IV fece imprigionare sotto l'accusa di cospirazione; e Karl (1721-1778), nipote del feldmaresciallo Leopold Philipp Karl Joseph de Ligne, che partecipò alla guerra dei Sette anni. Spodestati da Napoleone, gli Arenberg riebbero in parte i domini nel 1815.