Questo sito contribuisce alla audience di

Argante

personaggio della Gerusalemme liberata di T. Tasso; guerriero saraceno feroce e violento, non conosce altra legge che quella della spada, ma è generoso e alieno da inganni e tradimenti. È ucciso in duello da Tancredi.