Questo sito contribuisce alla audience di

Argenson, Marc-René de Voyer de Paulmy, marchése d'-

uomo politico francese (Parigi 1771-1842). Prefetto in Belgio nel 1809, si dimise nel 1813 per contrasti con la politica napoleonica. Deputato durante la Restaurazione, si oppose sempre più radicalmente al regime fino a diventare uno dei seguaci più attivi di F. Buonarroti, i cui ideali espresse nelle Boutades d'un homme riche à sentiments populaires (1833).