Questo sito contribuisce alla audience di

Argissa Magula

località della Grecia presso Larissa (Tessaglia), in cui si sono rinvenuti vari livelli preistorici, il più arcaico dei quali appartiene a una fase neolitica preceramica relativa a un insediamento di pastori di ovini e di agricoltori, che utilizzavano l'ossidiana per farne degli strumenti microlitici. Seguono livelli a ceramica non decorata e a vasi dipinti della cultura detta proto-Sesklo, un orizzonte del Neolitico antico tessalico, chiamato anche Pre-Sesklo e datato alla fine del VI millennio, e livelli del Neolitico medio e recente (cultura di Dimini) del V e IV millennio. Chiudono la sequenza livelli del Bronzo antico e medio.