Questo sito contribuisce alla audience di

Aristóne, Tìzio

giurista romano della scuola proculeiana (m. dopo il 105). Fu amico di Plinio il Giovane; frammenti di sue opere furono accolti nel Digesto giustinianeo.