Questo sito contribuisce alla audience di

Aristóne di Alessàndria

(greco Arístōn; latino Aristo-ōnis), filosofo peripatetico (sec. I a. C.). Scolaro di Antioco di Ascalona, aderì dapprima all'accademismo eclettico del maestro, ma passò più tardi all'aristotelismo, non senza chiare influenze dello stoicismo. È autore di un commento agli Analitici e alle Categorie.