Questo sito contribuisce alla audience di

Aristarco

santo (sec. I d. C.). Giudeo di Tessalonica, si convertì al cristianesimo e collaborò con San Paolo, accompagnandosi con lui nel suo terzo viaggio apostolico. Dopo aver corso il pericolo di essere massacrato a Efeso, fu arrestato con l'apostolo a Gerusalemme e tradotto in catene a Roma. La tradizione lo dice decapitato con San Paolo. Festa il 4 agosto.

Collegamenti