Questo sito contribuisce alla audience di

Armenia (Colombia)

città (283.842 ab. nel 1997) della Colombiacentroccidentale, capoluogo della provincia di Quindío, 170 km a W di Bogotá, situata a 1551 m nella fertile vallata del Río Quindío, che si apre sul versante occidentale della Cordigliera Centrale. Fondata nel 1889 in posizione dominante la strada transandina che unisce Bogotá al Pacifico tramite il passo del Quindío, ebbe rapido sviluppo quale centro di raccolta e di esportazione del caffè; oggi vi operano varie industrie alimentari e tessili, favorite dalle buone comunicazioni (aeroporto e ferrovie per Manizales e per il porto di Buenaventura). La città è sede dell'Università del Quindío.