Questo sito contribuisce alla audience di

Armonìa della religióne colla civiltà, L'-

giornale clericale fondato a Torino dal sacerdote G. Margotti nel 1848. Prima periodico, poi quotidiano (1855), fu il più intransigente portavoce, in opposizione al liberalesimo cavouriano, delle ragioni conservatrici, anche temporali, del papato e della Chiesa e venne più volte sequestrato e infine sospeso (1859). Riapparso un anno dopo con tendenze ancor più reazionarie, nel 1863 fu abbandonato dal Margotti, che passò a Firenze a fondare e dirigere un giornale più moderato (L'Unità Cattolica); trasferito anch'esso a Firenze nel 1866, il foglio in breve decadde e scomparve.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti