Questo sito contribuisce alla audience di

Armstrong, Karan

soprano statunitense (Havre, Montana, 1941). Ha debuttato nel 1969 all'Opera di San Francisco e in seguito la sua carriera si è svolta principalmente in Europa. Eccelle nel repertorio tedesco del Novecento (R. Strauss, C. N. Berg, P. Hindemith) e nel contemporaneo, dove è stata apprezzata interprete di prime esecuzioni di L. Berio (Un re in ascolto, 1983) e G. Sinopoli. Unisce alle qualità vocali una straordinaria presenza scenica, doti che l'hanno resa indimenticabile nella Lulu di Berg.

Media


Non sono presenti media correlati