Questo sito contribuisce alla audience di

Arnaldo di Mareuil

(provenzale Arnaut de Maruelh o Maroill), trovatore provenzale (Mareuil-sur-Belle, Dordogna, seconda metà del sec. XII). È autore di una trentina di componimenti facili e graziosi, di scuola trovadorica. Di sua creazione sono il salutz d'amor o epistola in versi alla donna amata e l'ensenhamen, poemetto didattico sulla concezione della vita e dell'amore cortese.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti