Questo sito contribuisce alla audience di

Arneberg, Arnstein

architetto norvegese (Halden 1882-Oslo 1961). Studiò a Oslo e a Stoccolma; lavorò in patria riprendendo le tradizioni architettoniche nazionali sia sotto l'aspetto tipologico e formale, sia per quanto riguarda l'uso dei materiali (legno). A Oslo realizzò in collaborazione con M. Poulsson il Palazzo dei Telegrafi e il Municipio; dal 1930 al 1932 lavorò alla residenza reale estiva di Skaugum. Nell'iter della sua produzione architettonica si nota un progressivo avvicinamento al funzionalismo, che riduce l'uso del repertorio tradizionale.

Media


Non sono presenti media correlati