Questo sito contribuisce alla audience di

Arreola, Juan José

scrittore messicano (Ciudad Guzmán, Jalisco, 1918-Guadalajara 2001). Lo stile preciso e minuzioso della sua scrittura lo porta a prediligere il racconto breve, talora ridotto in favola e tutto intessuto di elementi fantastici, in cui il linguaggio elaborato serve a dare rilievo al risvolto paradossale. Il suo libro più importante è Confabulario total (1962), che raccoglie la sua precedente opera narrativa; Arreola ha scritto anche una farsa teatrale, La hora de todos (1954; L'ora di tutti). Nel 1973 ha pubblicato La feria e nel 1972 Palindroma. Del 1980 è Confabulario personal, antologia personale di sei opere di questo suggestivo autore, considerato un “classico” del racconto latino-americano.

Media


Non sono presenti media correlati