Questo sito contribuisce alla audience di

Ars magna (matematica)

(o Artis magnae sive de regulis algebraicis liber unus), trattato di matematica di G. Cardano, pubblicato a Norimberga nel 1545. Esso diffuse in tutto il mondo scientifico i metodi di risoluzione delle equazioni cubiche scoperti da Scipione dal Ferro e da Niccolò Tartaglia dal quale Cardano li aveva appresi. La pubblicazione dell'opera diede origine a un'aspra polemica in quanto Cardano fu accusato di non aver mantenuto la promessa di non divulgare tali metodi e di non aver dato il dovuto rilievo ai nomi degli scopritori. La polemica, condotta secondo l'uso del tempo con cartelli di sfida, si concluse con una pubblica discussione che contribuì alla divulgazione dell'opera.