Questo sito contribuisce alla audience di

Artibeus

genere di Chirotteri della famiglia dei Fillostomatidi, comprendente 8 specie diffuse in Messico, nell'Argentina settentrionale e nelle Indie occidentali. Lunghi da 5,3 (Artibeus nanus) a 10 cm (Artibeus literatus), sono privi di coda, e hanno una colorazione bruna, grigia o nera argentata, con quattro fasce più chiare sul muso. Alcune specie sono arboricole, altre frequentano le grotte o le abitazioni umane. Artibeus watsoni si costruisce una sorta di ricovero temporaneo, incidendo e trasformando opportunamente il lembo delle foglie di palma. Gregari e frugivori, in alcune zone sono considerati un vero e proprio flagello per i frutteti. Si pensa possano trasmettere la rabbia.

Media


Non sono presenti media correlati