Questo sito contribuisce alla audience di

Asdrubale (figlio di Giscone)

(latino Hasdrŭbal), sec. III a. C. Figlio di Giscone, comandò forze cartaginesi in Spagna tra il 214 e il 206 a. C. sconfiggendovi P. Scipione nel 211, per essere a sua volta sconfitto da Scipione Africano a Ilipa nel 206: rientrato in Africa, e subita un'altra sconfitta ai Campi Magni nel 203, si uccise sotto l'accusa di tradimento.