Questo sito contribuisce alla audience di

Askja

vulcano (1510 m) dell'Islanda, nella sezione centrorientale dell'isola, compreso nell'area vulcanica del Dyngjufjöll. Costituito da strati sovrapposti di materiali tufacei, sovrasta la distesa lavica di Ódáđahraun; è inattivo dopo la grande eruzione del 1875, in seguito alla quale nel suo cratere (a 1053 m) si è formato il lago di Öskjuvatn, profondo ca. 350 m.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti