Questo sito contribuisce alla audience di

Asse Róma-Berlino

definizione attribuita da B. Mussolini, nel discorso di Milano del 1º novembre 1936, all'intesa raggiunta nell'ottobre 1936 tra l'Italia e la Germania. Pur non avendo carattere di un formale atto di diritto internazionale, tale accordo, seguito ai contrasti con Francia e Inghilterra per la campagna etiopica e al delinearsi dei fronti contrapposti dei Paesi europei dopo la rivolta franchista in Spagna, segnò per il fascismo il distacco dagli Stati democratici e l'avvio alla futura adesione alla politica di espansione nazista.