Questo sito contribuisce alla audience di

Associated Press, The-

(A.P.), agenzia statunitense di informazioni giornalistiche. Discendente dalla Harbour News Association (Associazione portuale delle notizie), agenzia cooperativa fondata nel 1848 da sei quotidiani newyorkesi (che inizialmente raccoglievano le notizie estere entrando in contatto con i battelli in arrivo a New York prima ancora che attraccassero), diventò in breve tempo, con fusioni e annessioni di organizzazioni concorrenti, la più grande agenzia del mondo: nel 1880 serviva già 355 giornali, saliti a 700 nel 1895, e aveva l'esclusiva di tutte le agenzie europee. Conservando la struttura cooperativistica e la preminenza mondiale, ha redazioni in oltre 100 Paesi, e fornisce i suoi servizi a giornali, a stazioni radiofoniche e televisive in tutto il mondo. L'A.P. è dotata inoltre di un archivio fotografico e del network radiofonico All News Radio. Nel 1996, è stato creato il settore multimediale.