Questo sito contribuisce alla audience di

Astana (città)

capoluogo della provincia Aqmola e capitale del Kazakistan, 381 m s.m., 529.300 ab. (stima 2005).

Città 200 km a NW di Qaraghandy, sul fiume Išim. Importante nodo stradale e ferroviario sulla direttrice Qaraghandy-Kokčetav, è mercato agricolo e del bestiame, con industrie meccaniche (macchinari agricoli e materiale ferroviario), alimentari, del legno e dei materiali da costruzione. Aeroporto. Chiamata Akmolinsk fino al 1961, quando ha assunto il nome di Celinograd, mutato poi, nel 1990, in quello di Akmola, nome che ha conservato fino al 1997, allorché è stato deciso di trasferirvi la capitale da Almaty, città troppo vicina al confine cinese.