Questo sito contribuisce alla audience di

Astrana Marín, Luis

erudito e giornalista spagnolo (Villaescusa de Haro, Cuenca, 1889-Madrid 1960). Gli si devono edizioni critiche di classici spagnoli (importante quella di Quevedo), biografie e saggi di critica letteraria (Lope de Vega, Quevedo, Cervantes, Seneca, Shakespeare) e la prima traduzione in spagnolo dell'opera completa di Shakespeare. È anche autore di un romanzo, El sueño de la reina Mab (1944; Il sogno della regina Mab), e di opere teatrali, tra cui Gitanos (1926), scritta in collaborazione con J. M. Monteagudo.