Questo sito contribuisce alla audience di

Ateriano

agg. e sm. [da Bir el-Ater, località a SE di Costantina]. Cultura paleolitica di tipo musteriano evoluto, diffusa in tutta l'Africa settentrionale. Alcune datazioni la collocano tra i 40.000 (Sahara algerino) e i 32.000 anni da oggi (Ateriano finale di Taforalt e di Aïn Maarouf in Marocco). Nei depositi stratificati di Taforalt e di Sidi Mansour, l'Ateriano appare posteriore al Musteriano e anteriore a livelli del Paleolitico superiore e iberomaurisiano. Tra l'Ateriano e l'Iberomaurisiano di Taforalt vi è uno hiatus cronologico di circa 10.000 anni, simile a quello che si verifica anche in Libia e in Egitto prima della comparsa in queste aree di industrie laminari di tipo paleolitico superiore. L'Ateriano è caratterizzato da strumenti peduncolati e punte a ritocco bifacciale e da un'industria genericamente di aspetto musteriano.