Questo sito contribuisce alla audience di

Attenborough, lord Richard

attore e regista cinematografico inglese (Cambridge 1923-Londra 2014). Interprete sia drammatico sia brillante sulle scene teatrali, si è affermato sul grande schermo soprattutto in ruoli da militare, come in The Great Escape (1962; La grande fuga) e The Flight of the Fenix (1965; Il volo della Fenice). Come regista ha esordito con la satira antimilitarista Oh! What a Lovely War (1969; Oh, che bella guerra!), seguito da Young Winston (1972; Gli anni dell'avventura), A Bridge Too Far (1977; Quell'ultimo ponte) e da Magic (1978). Nel 1982 è uscito sugli schermi quello che forse rimane il suo capolavoro, Gandhi, premiato nel 1983 con ben 8 Oscar. Del 1984 è la commedia musicale A Chorus Line e del 1988 Cry Freedom (Grido di libertà), commosso omaggio alla lotta anti-apartheid dei neri sudafricani. Nel 1992 ha diretto Chaplin, biografia del geniale creatore di Charlot, cui hanno fatto seguito Viaggio in Inghilterra (1993), tratto dalla biografia dello scrittore C. S. Lewis, Amare per sempre (1998), Grey Owl (1999) e Closing the Ring (2007)

Media


Non sono presenti media correlati