Questo sito contribuisce alla audience di

Aubry, Gilbert

scrittore reunionese di lingua francese (Saint-Louis-de-La Réunion 1942). Vescovo dell'isola di Réunion dal 1976, la sua poesia segue tre direttive principali: la fede in Dio, la fede nell'amicizia e quella nel proprio Paese. Nel 1978 ha fondato con Jean-François Sam-Long il movimento “Créolie”, con una preoccupazione spiccatamente letteraria. Il manifesto del movimento, l'Hymne à la Créolie, esprime le rivendicazioni socio-culturali di una comunità che vuole l'unità nell'integrazione della molteplicità e una presa di coscienza della specifica identità creola. Da ricordare ancora Pour Dieu et pour l’homme réunionais (1988, Per Dio e l'uomo reunionese) e Poétique mascarine (1989; Poetica malgascia), raccolta di poemi sull'identità reunionese.