Questo sito contribuisce alla audience di

Auetó

tribù di origine incerta un tempo stanziata nel bacino dell'alto corso dello Xingu (Brasile). Gli Auetó, oggi assai ridotti di numero, vivono allo stato nomade, in piccole orde familiari, di caccia, di raccolta e di una rudimentale agricoltura; sono stati segnalati entro una vasta zona forestale tra gli alti corsi dello Xingu e del Tapajós. Rappresentano uno dei gruppi più arcaici dello Scudo Brasiliano, in parte acculturati ai costumi dei Tupi e dei Guaraní; vivono in villaggi temporanei di grandi capanne unifamiliari e si ritiene che le grandi famiglie adottino forme di discendenza matrilineare.