Questo sito contribuisce alla audience di

Auriculariaceae

famiglia di Funghi (divisione Basidiomiceti), le cui specie presentano una grande variabilità nella forma dei corpi fruttiferi, ora resupinati e poco appariscenti, ora più cospicui, in piccoli tubercoli o dall'aspetto fogliaceo: li caratterizza in ogni caso la presenza, a livello imeniale, di basidi settati trasversalmente in quattro cellule, ciascuna portatrice di una basidiospora. Comprende funghi parassiti di vegetali o saprotrofi del legno fra cui il genere Auricularia.