Questo sito contribuisce alla audience di

Aust-Agder

contea della Norvegia meridionale, 9157 km², 104.084 ab. (stima 2006), 11 ab./km², centro amministrativo: Arendal. La contea si affaccia a SE allo Skagerrak. Il territorio, prevalentemente montuoso (monte Urnosa, 1520 m), si estende sulla valle del fiume Otra (Setesdal), ricoperta da fitte foreste e interrotta da profondi solchi vallivi, in cui si raccolgono stretti e allungati bacini lacustri (Bossvatn, Tovdalselva, ecc.). Poco popolata e, all'infuori della strada e della ferrovia Oslo-Kristiansand, priva di importanti vie di comunicazione, ha un'economia silvo-pastorale, con allevamento bovino e un'attiva industria del legno; nel sottosuolo si trovano giacimenti di ferro e titanio. Lungo la costa la popolazione è occupata in piccoli cantieri navali e nella pesca. Oltre al capoluogo, sono centri importanti Risør, Moland e Øyestad. Interessanti resti di costruzioni vichinghe. Fino al 1918 Nedenes.