Questo sito contribuisce alla audience di

Autostrade per l'Italia S.p.A.

società per azioni italiana per la gestione di tratte autostradali. Nel 1950 l'IRI costituisce la Società Autostrade Concessioni e Costruzioni S.p.A. Nel 1956 viene creata una convenzione tra ANAS e la società per il finanziamento, la costruzione e la gestione dell'Autostrada tra Milano e Napoli, inaugurata nel 1964. Nel 1982 viene creato il gruppo Autostrade e nel 1987 inizia la quotazione alla Borsa di Milano. Nel 1990 il Gruppo Autostrade introduce il Telepass, uno dei primissimi sistemi per il pagamento dinamico del pedaggio. Nel 1992 partecipa al progetto di un'autostrada a pedaggio nel Regno Unito, terminata nel 2003, e nel 1995 realizza la prima autostrada a pedaggio finanziata con risorse private negli Stati Uniti. Nel 1997 viene firmata una nuova convenzione con ANAS, mentre nel 1999 comincia la sua privatizzazione, dando vita nel 2003 a Autostrade per l'Italia S.p.A. Nel 2004 viene creato in Austria un evoluto sistema di telepedaggio elettronico senza caselli per mezzi pesanti, realizzato dal gruppo a seguito di una gara internazionale e gestito dalla società Europpass. Nel maggio 2007 viene creata Atlantia S.p.A. che detiene al 100% Autostrade per l'Italia.