Questo sito contribuisce alla audience di

Avedon, Richard

fotografo statunitense (New York 1923-San Antonio, Texas, 2004). Collaborando a Life, Harper's Bazaar, Theatre Arts e soprattutto a Vogue (dal 1966) con immagini raffinate e tecnicamente impeccabili, si è affermato (dal 1948) tra i più grandi fotografi di moda e pubblicità. Ha realizzato anche libri fotografici, tra cui: Observations (1959) e Nothing Personal (1964), rispettivamente con testo di Truman Capote e James Baldwin; Alice in Wonderland (1973); Portraits (1976); Avedon: Photographs 1947-1977 (1978); In the american west: 1979-1984 (1985); An Autobiography (1993); Evidence: 1944-1994 (1994); Avedon The Sixties (1999). La sua attività, indirizzata alle lettrici della borghesia americana, è stata mitizzata fino a diventare oggetto di un film (Funny Face). "Per approfondire vedi Libro dell'Anno '97 p 205" "Per approfondire vedi Libro dell'Anno '97 p 205" .