Questo sito contribuisce alla audience di

Aza, Vital

commediografo e giornalista spagnolo (Pola de Lena, Asturie, 1851-Madrid 1911). Collaboratore di diversi giornali letterari e umoristici, è autore di sainetes e di commedie che anticipano le astracanadas di Munõz Seca. In queste ultime spiccano una particolare comicità, un diffuso buonumore e una misurata vena satirica che gli valsero un discreto quanto meritato successo di pubblico. Tra le sue opere più note: Basta de matemáticas (1874; Basta con la matematica), Robo en despoblado (Furto in luogo disabitato), El señor gobernador (1886; Il signor governatore), in collaborazione con Ramos Carrión, El afinador (L'accordatore), Con la música a otra parte (Con la musica da un'altra parte).