Questo sito contribuisce alla audience di

Azcoaga, Enrique

poeta e romanziere spagnolo (Madrid 1912-1985). I suoi versi migliori sono legati a una tematica centrata sulla vita quotidiana. Tra le sue opere poetiche: La piedra solitaria (1942), El poema de los tres carros (1948), España es un sabor (1964) e Del otro lado (1968). Tra le opere narrative: El empleado (1949; L'impiegato), romanzo costumbrista sulla burocrazia. Critico d'arte, ha pubblicato saggi su artisti contemporanei (Redondela, 1972; Alberto, 1977).

Collegamenti