Questo sito contribuisce alla audience di

Azov

città (82.133 ab., stima 2005) della Russia, nella provincia di Rostov, 25 km a SW del capoluogo, sulla sinistra del fiume Don, a 7 km dalla foce nel Mar d'Azov. È importante porto peschereccio, con industrie cantieristiche. § Fondata nel sec. III a. C. dai Greci col nome di Tanais, fu centro attivo di commercio. Ebbe il nome attuale nel sec. X d. C. dai Cumani. Nei sec. XIII-XV fiorì sotto la dominazione dei Genovesi, divenendo un fondaco per il commercio con l'Oriente. Presa dai Turchi nel 1471, contesa poi a lungo tra Russi e Turchi, incorporata infine alla Russia, non riebbe mai l'antica prosperità.