Questo sito contribuisce alla audience di

Azzo VIII d'Èste

signore di Ferrara, Modena e Reggio (m. 1308). Con lui la fortuna della casa ebbe una battuta d'arresto. Infatti Parma, Verona, Brescia, Mantova, Bologna dichiararono guerra all'estense, che riuscì a prevalere solo grazie agli aiuti dei Fiorentini e dei Napoletani. In seguito alla rivolta popolare del 1306 fu privato di Modena e di Reggio.