Questo sito contribuisce alla audience di

Bàzzaro, Ernèsto

scultore e incisore italiano (Milano 1859-1937). Noto soprattutto come scultore, praticò anche l'acquaforte monotipica. Studiò all'Accademia di Brera sotto la guida di A. Borghi e G. Grandi: quest'ultimo lo indirizzò verso l'uso di una tecnica di tipo impressionista (Vedova, Roma, Galleria Nazionale d'Arte Moderna; Autoritratto, Milano, Civica Galleria d'Arte Moderna).

Media


Non sono presenti media correlati