Questo sito contribuisce alla audience di

Bèlgica (provincia romana)

provincia romana creata da Augusto dopo la pacificazione dei Belgi, sottomessi da Cesare: comprendeva il territorio situato tra la Senna, il Reno, la costa del Mare del Nord e il lago di Ginevra. Città principale era Durocortorum Remorum (odierna Reims). La provincia ebbe poi ridotti i confini con l'istituzione, avvenuta nel 90 d. C., delle province della Germania Superiore e della Germania Inferiore. Quanto restava di essa fu diviso da Diocleziano nel sec. III in due province minori, la Belgica prima e la Belgica secunda , nelle quali, nel sec. V, vennero a insediarsi i Salii, popolo franco, ai quali subentrarono successivamente i Franchi Ripuari, quando i Salii con Clodoveo occuparono quasi tutta la Francia.

Media


Non sono presenti media correlati