Questo sito contribuisce alla audience di

Bèlice

fiume (lunghezza 76,5 km; bacino 866 km²) della Siciliaoccidentale; nasce con il nome di Belice Destro dai rilievi che racchiudono Piana degli Albanesi e, dopo aver alimentato un lago artificiale, scende in direzione SW con il nome prima di Fiume Grande e poi di Pietralunga e si dirige verso il canale di Sicilia dove sfocia poco a E di Selinunte. A 31 km dalla foce il Belice Destro (lunghezza 45,5 km), considerato il ramo sorgentifero principale del Belice, riceve da sinistra le acque del Belice Sinistro (lunghezza 42 km), chiamato nel suo corso superiore fiume di Frattina, che nasce dal versante nordoccidentale della Rocca Busambra (1613 m). Nel gennaio 1968 un terremoto di magnitudine 5,8 nella scala Richter ha gravemente danneggiato la media valle del fiume, radendo al suolo numerosi abitati e causando molte vittime.

Media


Non sono presenti media correlati