Questo sito contribuisce alla audience di

BAR

(Browning Automatic Rifle), fucile mitragliatore calibro 30 (7,62 mm), funzionante a sottrazione di gas e provvisto di caricatore amovibile da 20 colpi. Inventato da John M. Browning agli inizi della prima guerra mondiale, il BAR fu immediatamente adottato dall'esercito statunitense. Prodotto inizialmente dalla Colt e dalla Winchester, fu impiegato per la prima volta in guerra il 13 settembre 1918 sul fronte francese. Uno degli ultimi modelli prodotti, l'Mx1918A2, è del 1940. Munito di bipiede e di appoggio di spalla ripiegabile, pesa 8,85 kg ed è lungo 122 cm, con una canna di 61 cm. L'alzo è graduato fino a 1500 yarde. Un selettore di tiro consente la scelta tra due celerità di tiro: 600 o 350 colpi al minuto. La celerità di tiro pratica è di circa 120 colpi al minuto. Il BAR è un'arma che ha precorso i tempi di almeno vent'anni ed è stato largamente impiegato dall'esercito USA nella seconda guerra mondiale e nella guerra di Corea. Dopo la seconda guerra mondiale il BAR è stato usato per una decina di anni anche dall'esercito italiano.

Media


Non sono presenti media correlati