Questo sito contribuisce alla audience di

BMC

sigla della British Motor Corporation, una holding sorta nel 1951 dalla fusione della Austin Motor Co. con il gruppo Nuffield. Parteciparono al gruppo BMC: l'Austin Motor Co., la Morris Motor Ltd., la SU Carburetters Ltd., la MG Car Co., la BMC Scotland Ltd., la Fischer and Ludlow Ltd., la Vanden Plas England Ltd. Fusasi nel 1966 con la Jaguar (BMH), nel 1968 si unì alla Leyland Motor Corporation dando vita alla potente holding BLMC.

Media


Non sono presenti media correlati