Questo sito contribuisce alla audience di

Bačka

regione della Serbia settentrionale; costituisce la sezione nordoccidentale della Vojvodina, tra il Danubio a S e a W, il a E e il Tibisco confine ungherese a N. Pianeggiante e assai fertile, ha però scarse precipitazioni, cui suppliscono i numerosi fiumi e canali irrigui che l'attraversano. Risorse economiche principali sono l'agricoltura e l'allevamento. I maggiori centri, con varie industrie di trasformazione, sono Subotica e Novi Sad. In ungherese, Bácska.

Media


Non sono presenti media correlati