Questo sito contribuisce alla audience di

Ba-

nelle lingue bantu di molti gruppi etnici africani, soprattutto del Congo e dell'Africa orientale, prefisso con valore determinativo indicante il plurale della sola categoria degli esseri umani (ntu). Al singolare è mu, per cui mu-ntu significa un uomo e ba-ntu più uomini; posto dinanzi ai nomi di gruppi etnici sta a indicare genericamente tutti gli individui appartenenti a quel gruppo. Per esempio, citando la popolazione del gruppo etnico Ganda, si deve dire, al singolare, mu-Ganda, al plurale ba-Ganda; se però ci si riferisce ad altre categorie di parole si deve cambiare determinativo: per esempio, riferendosi alla lingua si dirà ki- (o ci-) Ganda e al Paese bu- (o u-) Ganda. Il prefisso varia a seconda dei gruppi etnici, pur mantenendo sempre lo stesso valore determinativo; tra i più diffusi citiamo A-, Aba-, Ama-, Anta-, Bashi-, Ma-, Mo-, Ova-, Ovi-, Va-, Wa-. Nella letteratura etnologica è ormai adottato il criterio di designare i vari popoli col solo nome etnico tralasciando l'indicazione del determinativo, così come è stato deciso, nel 1933, dall'Istituto Internazionale Africano; tuttavia, non è raro trovare indicati questi popoli con un nome comprensivo del prefisso (per esempio Baluba, Vatussi, ecc.), per cui, in questa enciclopedia si è adottato il criterio di indicare per i più noti gruppi etnici africani le varie forme dei nomi sotto cui essi sono noti, con il rinvio al nome etnico più proprio.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti